Strumentazioni Firenze

Strumentazioni Firenze

  • Post by:
  • Comments off

Di seguito sono elencate le principali strumentazioni disponibili presso la Sede di Firenze e l’incaricato per la gestione delle stesse.

CROMATOGRAFIA

  • HPLC Shimadzu LC-8A (Pierluigi Barbaro)
  • HPLC ShimadzuCBM (Werner Oberhauser)
  • Gascromatografo Shimadzu GC 2010 (Werner Oberhauser)
  • Gascromatografo Shimadzu GC2010 Plus (Francesca Liguori)
  • Gascromatografo Shimadzu 17A (Francesca Liguori)
  • Gascromatografo Shimadzu GC2010 (Francesca Liguori)
  • Cromatografo a ioni compatto METROHM 761 (LAEM-Lab)

SPETTROMETRIA DI MASSA

  • Spettrometro di massa Shimadzu QP5000 (Werner Oberhauser)
  • Spettrometro di massa Shimadzu QP2010S (Werner Oberhauser)
  • Analizzatore di massa Catlab QIC-20 Hiden QIC-20 (Andrea Rossin)

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE

  • Spettrometro NMR Bruker 400 Avance (Pierluigi Barbaro)
  • Spettrometro NMR Bruker 300 Avance II (Pierluigi Barbaro)

SPETTROSCOPIA OTTICA

  • Spettrofotometro infrarosso Perkin Elmer Spectrum BXII (Luca Gonsalvi)
  • Spettrofotometro infrarosso ThermoScientific Nicolet 6700 (LAEM-Lab)
  • Cella ad alta pressione per spettrofotometro infrarosso di propria produzione (Werner Oberhauser)
  • Modulo riflettente SPECEC per spettrometro FTIR Nicolet 6700 (LAEM-Lab)
  • Spettrofotometro UV-Vis SHIMADZU UV-2600 con modulo per il controllo della temperatura e sfera integratrice (LEaF-Lab)
  • Spettrofluorimetro JASCO FP-8300 con modulo per il controllo della temperatura e sfera integratrice (LEaF-Lab)

DIFFRATTOMETRIA DI RAGGI X

  • X’PERT PRO Pananalytical con tubo Cu e rivelatore di celle PIX (Andrea Ienco)

ANALISI E ANALISI TERMICA

  • ICP Varian 720-ES (Pierluigi Barbaro)
  • Analizzatore Micromeritics® ASAP2020N sia per l’area superficiale specifica che per la distribuzione della dimensione dei pori nell’intervallo 1,7-500 nm. (Andrea Rossin)
  • TGA Quadrupolo Seico Exstar TG/DTA Seico 6200 + GDS 301T (Giuliano Giambastiani)

ALTRA STRUMENTAZIONE

  • Sistema Compatto per test Celle a Combustibile Scribner Associated 850C (Hamish Miller)
  • Glovebox Labmaster Mbraun 4404 (Giuliano Giambastiani)
  • Generatore di idrogeno Parker 9200 (Pierluigi Barbaro)
  • Potenziostato Princeton Applied Research Parstat 2273 (Alessandro Lavacchi)
  • Potenziostato a 4 Canali Arbin Instruments BT2000 (LAEM-Lab)
  • Simulatore Solare Abet Technologies Sun2000 (Alessandro Lavacchi)
  • Anidrificatore di solventi Mbraun Mb Sps (Werner Oberhauser)
  • Coulometro Karl Fischer Metrohm 831(Werner Oberhauser)
  • Magnetometro SQUID Quantum Design QD SX500 (Claudio Sangregorio)
  • Ball Milling RETSCH MM 400 (LAEM-Lab).
  • Miscelatore meccanico ad alta velocità ICA Ultraturrax e sonda ad ultrasuoni per la preparazione di paste serigrafiche (LEaF-Lab);
  • Macchina serigrafica semiautomatica AUREL mod. C-920 per la deposizione di film sottili di semiconduttori (LEaF-Lab);
  • Piastra riscaldante programmabile per il trattamento termico dei film deposti (LEaF-Lab);
  • Pressa a caldo per la sigillatura delle celle fotovoltaiche (LEaF-Lab);
  • Simulatore solare di classe AAA ABET mod. SUN 2000, superficie illuminata 10 × 10 cm2, (LEaF-Lab);
  • Source-meter unit AGILENT Mod. B2901 A per la caratterizzazione elettrica ed elettrochimica di dispositivi fotovoltaici (LEaF-Lab).
  • Numerose autoclavi artigianali e autoclavi Parr (acciaio inossidabile, vetro).
  • CEM Forno microonde 300W fino a 300 °C, controllo atmosfera: H2, N2, He, Ar, O2 (LAEM-Lab).
  • Vari forni al quarzo artigianali (fino a 1000 °C, atmosfera controllata: H2, N2, He, Ar, O2 (LAEM-Lab).
  • Forno a muffola NABERTHERM da 30 a 3000 °C (LAEM-Lab).
  • Dispositivo di lappatura REMET LS 2 (LAEM-Lab).
  • METROHM PGSTAT101, 10 V max, 100 mA max, risoluzione 30 A (LAEM-Lab).
  • Elettrodi a disco rotante PARR 616 (LAEM-Lab).
  • Celle elettrochimiche per esperimenti elettrochimici (CV, potenziodinamica, amperodinamica, ecc.) (LAEM-Lab).
  • Stazioni di prova per celle a combustibile: Scribner Associates 850C (controllo del gas: flusso, pressione, umidificazione, temperatura; esperimenti potenziostatici e galvanostatici; 50 V max, 10 A max); Scribner Associates 850E (Controllo del gas: flusso, pressione, umidificazione, temperatura; esperimenti potenziostatici e galvanostatici; 50 V max, 20 A max) (LAEM-Lab).
  • Pressa a caldo idraulica per produttori di assemblaggi membrana-elettrodi (MEA): Strumenti GIBITRE, fino a 25000 Kg, temperatura massima 250 °C, superficie max 400 cm² (LAEM-Lab).
  • Misuratori di portata per idrogeno e ossigeno BRONKHORST HI-TECH (da 0,3 mL/min fino a 200 L/min) (LAEM-Lab).

MICROSCOPIA

  • Microscopio a forza atomica (AFM) PSIA Psi-Xe-100 (Pierluigi Barbaro)
  • Microscopio a forza atomica DSR XE-100 AFM/SFM/microscopio a scansione di sonda (LAEM-Lab)
  • Microscopio Ottico Nikon SMZ 1500 (Werner Oberhauser)
  • ESEM – microscopio elettronico a scansione ambientale Quanta-200 FEI con accessori come la spettrometria a dispersione di energia (EDS) e la diffrazione retrodiffusa di elettroni (EBSD) per consentire la raccolta di dati chimici, fasi calde o fredde per guardare esperimenti dinamici (Ce.M.E.)
  • Cryo SEM-microscopio elettronico a scansione PHILIPS XL20 con crio-stadio cryo-GATAN ALTO 2100 (Ce.M.E.).
  • Cryo TEM – microscopio elettronico a trasmissione PHILIPS CM 12- con STEM e crio-supporto CRYO UHRST 3500e GATAN e microanalisi EDAX (Ce.M.E.)

CALCOLO

  • Cluster Linux Intel, Amd, Pentium 4, Opteron (Giovanni La Penna)
Categories: Strumentazioni