Bando n. 1/2001/CO

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE
Istituto per lo Studio della Stereochimica ed Energetica dei Composti di Coordinazione - ISSECC
Via Jacopo Nardi 39, 50132 Firenze, Italy

IL DIRETTORE

• Visto l'art. 51, comma 6, della legge 27 dicembre 1997, n. 449;

• Visto il decreto del Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica dell'11 febbraio 1998;

• Visto il disciplinare concernente la stipulazione di contratti d'opera ai sensi degli articoli 2222 e seguenti del codice civile per specifiche prestazioni previste da programmi di ricerca del CNR (circolare CNR n. 18/2000 del 22 agosto 2000);

• Visto il progetto di ricerca “Polymerization by single-site metal catalysis” (POLYCAT) finanziato con  contratto internazionale HPRN-CT-2000-00010 della durata di 42 mesi a partire dal 1 settembre 2000;

DISPONE

Art. 1

E' indetta una selezione pubblica finalizzata alla stipulazione di un contratto d'opera per lo svolgimento della prestazione di cui al seguente art. 2, da eseguirsi nell'ambito del progetto di ricerca “Polymerization by single-site metal catalysis”.

Art. 2

La ricerca cui è collegata la stipula del contratto ha ad oggetto: “ Sintesi e la caratterizzazione di complessi di metalli di transizione da utilizzare come precursori catalitici nelle reazioni di oligomerizzazione, polimerizzazione e copolimerizzazione di alfa-olefine e/o monomeri polari”.

Il Responsabile della ricerca è il Dr. Claudio Bianchini.

L'importo del compenso complessivo lordo è di Lire 24.000.000= (ventiquattromilioni), e verrà corrisposto in rate mensili posticipate, previa emissione di apposita ricevuta da parte del contraente. Su tale importo saranno operate le ritenute di legge, anche sulla base degli accordi internazionali vigenti. Verrà inoltre corrisposto con la prima rata l’importo di lire 1.000.000= (unmilione) per le spese di trasferimento.

La prestazione oggetto del contratto di ricerca avrà inizio il 1 giugno 2001 e deve essere effettuata entro il 31 ottobre 2001.

Art. 3

Per partecipare alla selezione pubblica è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

• Diploma di laurea in Scienze Chimiche o analogo titolo di studio conseguito in un paese dell'Unione Europea che consenta di accedere ad un dottorato di ricerca;

• Esperienza nel campo delle sintesi metallorganiche in atmosfera di gas inerte;

• Esperienza nel campo della polimerizzazione di olefine;

• Conoscenza della lingua inglese.

• Costituirà titolo preferenziale l'ammissione ad una scuola di dottorato di ricerca in Chimica  in un Paese dell’Unione Europea o in uno Stato Associato.

La selezione è riservata ai cittadini, con meno di 35 anni di età, dell'Unione Europea o di uno Stato Associato o a cittadini di altri Stati che abbiano risieduto per almeno cinque anni nell'Unione Europea. Sono esclusi dalla selezione i cittadini italiani e i cittadini stranieri che abbiano svolto una normale attività in Italia per più di 12 mesi dei 24 mesi precedenti al conferimento del contratto.

Art. 4

Le domande di partecipazione al bando di selezione, redatte in carta semplice secondo lo schema pubblicato sul sito Internet dell'ISSECC (http://www.area.fi.cnr.it/issecc/homepage.htm), dovranno essere presentate direttamente (dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00) o inoltrate a mezzo raccomandata A.R. all'ISSECC - CNR, Via Jacopo Nardi 39, 50132 Firenze, entro il termine perentorio del 20 aprile 2001. Della data di inoltro farà fede il timbro postale. Le domande inoltrate dopo il termine fissato e quelle che risultassero incomplete non verranno prese in considerazione.

Il candidato dovrà allegare alla domanda di partecipazione, in unica copia:

• il curriculum vitae e professionale (datato e sottoscritto) nonché l'elenco delle pubblicazioni (datato e sottoscritto) ;

• le pubblicazioni che intende sottoporre alla valutazione;

• autocertificazione del titolo di studio richiesto.

Non sarà altresì consentito, una volta scaduto il termine, sostituire i titoli o i documenti già presentati.

Sono esclusi dalla selezione i dipendenti del CNR con contratto a tempo indeterminato ovvero determinato.

Art. 5

La selezione sarà operata da un'apposita Commissione giudicatrice nominata dal Direttore e composta da tre membri. La Commissione giudicatrice procederà alla valutazione comparativa mediante l'esame dei titoli dei candidati e un colloquio.

I giudizi espressi dalla Commissione giudicatrice su ciascun candidato verranno resi pubblici.

Art. 6

Entro il termine di quindici giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria, il Direttore dell'ISSECC stipulerà con il contraente il contratto d'opera.

Art. 7

Il contratto d'opera non è cumulabile con borse di studio a qualsiasi titolo conferite dal CNR o da altri enti o istituzioni di ricerca. E' ammesso, invece, il cumulo con rapporti di lavoro subordinato presso Amministrazioni pubbliche od Enti pubblici o privati, previa autorizzazione del datore di lavoro.

Il Direttore,

Dr. Claudio Bianchini

Firenze, 26 marzo 2001

 

Per informazioni contattare:
Dr. Claudio Bianchini

Tel: (+39)055243990/055245990

Fax: (+39)0552478366

e-mail: bianchin@fi.cnr.it