Futuro in Ricerca 2013

Titolo: Materiali nanostrutturati avanzati per cementi eco-sostenibili: studio delle proprietà strutturali e strategie innovative per la loro valorizzazione

Referente: Silvia Borsacchi

Tipologia: Nazionale - MIUR FIRB

Durata: 04/2014-03/2017

Website: http://futuroinricerca.miur.it/public.php/

Abstract: Per gli enormi volumi in gioco, la produzione del cemento è responsabile dell'emissione del 5% di CO2 di origine antropica, derivante dalla calcinazione di calcare e argille per ottenere la miscela di silicati e alluminati di calcio che costituisce il cemento. La necessità di ridurre le emissioni di CO2 e il bisogno di cementi adatti ad applicazioni specifiche, quali il contenimento di scorie radioattive, ha spinto verso la ricerca di leganti alternativi. Uno dei più promettenti è il silicato di magnesio idrato, ottenibile dall'idratazione di SiO2 e di MgO, ricavabile da silicati di magnesio. Questo progetto si propone di formulare cementi innovativi eco-sostenibili a base di magnesio, di studiarne, con un approccio multidisciplinare le relazioni composizione-struttura-proprietà e di proporre strategie avanzate per migliorarne le prestazioni. ICCOM si occupa in particolare dello studio strutturale approfondito dei materiali mediante Spettroscopia NMR allo Stato Solido e Rilassometria.

Partecipanti ICCOM: Francesca Martini, Lucia Calucci, Claudia Forte.

Partnership: Dipartimento di Chimica dell’Università di Firenze, Scuola Normale Superiore di Pisa, Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’Università di Pisa.

Finanziato da: Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR-Italia), protocollo progetto RBFR132WSM.

Importo totale progetto: € 784.335

Importo per ICCOM: € 261.517