Il Dr. Alessio Dessì, Ricercatore ICCOM-CNR, ha conseguito il Premio Young Investigator Award (YIA) 2019 nella sezione "Chemistry for Renewable Energy".

Il premio, istituito dal Dipartimento di Scienze Chimiche e Tecnologia dei Materiali (DSCTM) del CNR, viene conferito annualmente a giovani riceratori che si sono distinti nei campi della Chimica Verde, Energia Rinnovabile, Salute, Materiali Avanzati, Modelling Computazionale e Beni Culturali.

La Menzione d'Onore YIA 2019 nella sezione "Chemistry for Renewable Energy" è stata attribuita alla Dr. Maria V. Pagliaro, Assegnista ICCOM-CNR.

La premiazione è avvenuta nel corso della Conferenza di Dipartimento DSCTM-CNR 2019, svoltasi a Bressanone (BZ) nei giorni 28-30/10/2019.

Maggiori info disponibili alla pagina: http://www.dsctm.cnr.it/it/conferenza-di-dipartimento-2019.html

 

Durante il 47° Congresso Nazionale della Divisone di Chimica Inorganica della Società Chimica Italiana (Bari, 9-12 Settembre 2019), il Presidente Francesco Paolo Fanizzi ha consegnato la Targa della Divisione al Dottor Carlo Mealli, come riconoscimento per la sua continua attività a favore dalla comunità dei Chimici Inorganici.

Il Dottor Mealli è stato Dirigente di Ricerca presso l'Istituto CNR-ICCOM fino al pensionamento del 2011, avvenuto dopo 40 anni di attività consecutiva. Da allora ha continuato un appassionato lavoro come Ricercatore Associato dell'Istituto stesso, arrivando a produrre risultati scientifici di livello internazionale nel campo della chimica strutturale e teorica. In particolare, la simbiosi con alcuni dei ricercatori ICCOM in carriera, ha portato allo sviluppo e comprensione di nuovi aspetti di frontiera del legame chimico e della reattività, anche permettendo loro di raggiungere un più alto grado di maturità scientifica.

La Dr. Carmen Moreno-Marrodan, Ricercatrice ICCOM-CNR, ha conseguito il Premio MSCA 2019 nella categoria "Sharing Excellence".

Il premio, parte del Programma Bandiera Marie Skłodowska-Curie Actions Presidency Conference (MSCA), viene conferito a ex-Marie Curie fellows che hanno illustrato come i loro progetti potrebbero essere sfruttati per condividere i benefici della ricerca in tutta l'Unione Europea.

La premiazione è avvenuta nel corso del meeting “Marie Skłodowska-Curie Actions to foster scientific excellence” tenutosi a Bucarest (Romania), nei giorni 4-5/6/2019. Maggiori info disponibili alla pagina: http://msca2019.eu/program/

 

L'Istituto di Scienze Applicate e Tecnologia dell'Università Nazionale Autonoma del Messico e il Comitato Organizzativo Locale CSI XLI-l LAMLIBS hanno assegnato al Dr. Vincenzo Palleschi, Primo Ricercatore ICCOM-CNR, il LIBS Award 2019 per il suo eccezionale contributo scientifico e il suo impegno per l'educazione e la diffusione della tecnica di spettroscopia LIBS (Laser-Induced Breakdown Spectroscopy). Il Premio e’ stato conferito durante il Colloquium Spectroscopicum Internationale XLI (CSIXLI) e first Latin-American Meeting on Laser Induced Breakdown Spectroscopy (LAMLIBS), che si è tenuta a Città del Messico dal 9 al 14 giugno 2019.

 

Il Dr. Alessandro Mordini, Dirigente di Ricerca ICCOM-CNR, è stato eletto Coordinatore del Gruppo Interdivisionale di Chimica per le Energie Rinnovabili (EnerCHEM) della Società Chimica Italiana. Il gruppo, che conta oltre 250 soci, ha come obiettivo la coordinazione e la promozione sul piano interdisciplinare delle interazioni tra i Soci della Società Chimica Italiana che svolgono ricerche o hanno interesse nel campo della chimica dei sistemi e dei materiali per la raccolta, l’accumulo, la conversione e l’uso di energia rinnovabile.

La Dr. Gianna Reginato, Primo Ricercatore ICCOM-CNR, è stata eletta Coordinatore del Gruppo Interdivisionale di Chimica Organometallica (GICO) della Società Chimica Italiana. Il gruppo, che conta oltre 200 soci, si propone di riunire i ricercatori, operanti in ambito organico ed inorganico, che portano avanti ricerche centrate sulla preparazione, lo studio delle proprietà, della struttura e della reattività di derivati organometallici.

Pagina 1 di 3