Profilo professionale: Laureato in Chimica, o Chimica Industriale o Fisica o Scienza dei Materiali 

Codice Bando ICCOM/173/2019/PI; scadenza : 01/07/2019

Numero assegni: 1

Requisiti:

  • Avere meno di 4 anni di esperienza di ricerca (misurata dal momento in cui è stato conferito il titolo di laurea magistrale o equivalente);
  • Non aver conseguito un dottorato di ricerca.
  • Non essere cittadini italiani (a meno che non abbiano soggiornato legalmente al di fuori dell’Italia per almeno 3 degli ultimi 4 anni).
  • Non aver risieduto in Italia per più di 12 mesi nei 3 anni immediatamente precedenti la data di assunzione (e non aver svolto la loro attività principale (lavoro, studio, ecc.) in Italia). Sono esclusi i periodi necessari per ottenere lo status di rifugiato ai sensi della Convenzione di Ginevra.
  • Diploma di Laurea in Chimica, o Chimica Industriale, o Fisica, o Scienza dei Materiali conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. 509/99, oppure della Laurea Magistrale delle classi LM54 - Scienze Chimiche; LM71 - Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale; LM53 - Scienza e Ingegneria dei Materiali; 3 LM17 – Fisica; (D.M. 5 maggio 2004) o titolo equivalente (come MSc, MChem, MSci, ma non BSc) idoneo allo svolgimento di attività di ricerca;
  • Esperienza nell’ambito della tematica di cui all’art. 1 dichiarato con le modalità di cui all’art. 4; 
  • Esperienza nella simulazione e modellazione teorico-computazionale di processi catalitici da nanoparticelle metalliche.
  • Buone capacità organizzative.
  • Conoscenza della lingua Inglese;
  • Conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri)
  • Conoscenza dell’ informatica di base compreso l'uso di Microsoft Office (o equivalente) per la l’elaborazione di testi e dati.
  • Dimostrata capacità e auto-motivazione nella catalisi eterogenea / simulazione e modellazione dei materiali, unitamente alla capacità di pensare analiticamente e creativamente.
  • Tutti i titoli conseguiti all’estero (diploma di laurea, ed eventuali altri titoli) dovranno essere, di norma, preventivamente riconosciuti in Italia secondo la legislazione vigente in materia (informazioni sul sito del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica: www.miur.it). L'equivalenza dei predetti titoli, tradotti in inglese, conseguiti all'estero che non siano già stati riconosciuti in Italia con la prevista procedura formale predetta, verrà valutata, unicamente ai fini dell'ammissione del candidato alla presente selezione, dalla commissione giudicatrice costituita ai sensi dell’art. 6, comma 1 del Disciplinare.

- Area scientifica: Scienze Chimiche

- Struttura destinataria: Istituto di Chimica dei Composti Organometallici del CNR (ICCOM - CNR), Sede Secondaria di Pisa

- Sede (provincia): Pisa (PI)

Progetti: “BIKE: BImetallic catalysts Knowledge-based development for Energy applications”

Prot. ICCOM no. 1678 del 30/05/2019

É indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 (uno) “Assegno Grant” per lo svolgimento di attività di ricerca inerenti l’Area Scientifica "Scienze Chimiche" da svolgersi presso l’Istituto di Chimica dei Composti OrganoMetallici del CNR nell'ambito del programma di ricerca “BIKE: BImetallic catalysts Knowledge-based development for Energy applications” Marie Skłodowska-Curie Innovative Training Network (lTN) project (Grant agreement no. 813748) per la seguente tematica: “Catalyst Design by Predictive Modelling of Electrolysers”, sotto la responsabilità scientifica del Dott. Alessandro Fortunelli.

Scarica Bando / Download Call for Applicants

Nomina Commissione (prot. ICCOM n. 0002235 del 08/07/2019)

Graduatoria (prot. ICCOM n. 2337 del 16/07/2019)

Profilo professionale: Laureato in Chimica, o Chimica Industriale o Fisica o Scienza dei Materiali 

Codice Bando ICCOM/172/2019/PI; scadenza : 01/07/2019

Numero assegni: 1

Requisiti:

  • Avere meno di 4 anni di esperienza di ricerca (misurata dal momento in cui è stato conferito il titolo di laurea magistrale o equivalente);
  • Non aver conseguito un dottorato di ricerca.
  • Non essere cittadini italiani (a meno che non abbiano soggiornato legalmente al di fuori dell’Italia per almeno 3 degli ultimi 4 anni).
  • Non aver risieduto in Italia per più di 12 mesi nei 3 anni immediatamente precedenti la data di assunzione (e non aver svolto la loro attività principale (lavoro, studio, ecc.) in Italia). Sono esclusi i periodi necessari per ottenere lo status di rifugiato ai sensi della Convenzione di Ginevra.
  • Diploma di Laurea in Chimica, o Chimica Industriale, o Fisica, o Scienza dei Materiali conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. 509/99, oppure della Laurea Magistrale delle classi LM54 - Scienze Chimiche; LM71 - Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale; LM53 - Scienza e Ingegneria dei Materiali; 3 LM17 – Fisica; (D.M. 5 maggio 2004) o titolo equivalente (come MSc, MChem, MSci, ma non BSc) idoneo allo svolgimento di attività di ricerca;
  • Esperienza nell’ambito della tematica di cui all’art. 1 dichiarato con le modalità di cui all’art. 4; 
  • Esperienza nella simulazione e modellazione teorico-computazionale di processi catalitici da nanoparticelle metalliche.
  • Buone capacità organizzative.
  • Conoscenza della lingua Inglese;
  • Conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri)
  • Conoscenza dell’ informatica di base compreso l'uso di Microsoft Office (o equivalente) per la l’elaborazione di testi e dati.
  • Dimostrata capacità e auto-motivazione nella catalisi eterogenea / simulazione e modellazione dei materiali, unitamente alla capacità di pensare analiticamente e creativamente.
  • Tutti i titoli conseguiti all’estero (diploma di laurea, ed eventuali altri titoli) dovranno essere, di norma, preventivamente riconosciuti in Italia secondo la legislazione vigente in materia (informazioni sul sito del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica: www.miur.it). L'equivalenza dei predetti titoli, tradotti in inglese, conseguiti all'estero che non siano già stati riconosciuti in Italia con la prevista procedura formale predetta, verrà valutata, unicamente ai fini dell'ammissione del candidato alla presente selezione, dalla commissione giudicatrice costituita ai sensi dell’art. 6, comma 1 del Disciplinare.

- Area scientifica: Scienze Chimiche

- Struttura destinataria: Istituto di Chimica dei Composti Organometallici del CNR (ICCOM - CNR), Sede Secondaria di Pisa

- Sede (provincia): Pisa (PI)

Progetti: “BIKE: BImetallic catalysts Knowledge-based development for Energy applications”

Prot. ICCOM no. 1677 del 30/05/2019

É indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 (uno) “Assegno Grant” per lo svolgimento di attività di ricerca inerenti l’Area Scientifica "Scienze Chimiche" da svolgersi presso l’Istituto di Chimica dei Composti OrganoMetallici del CNR nell'ambito del programma di ricerca “BIKE: BImetallic catalysts Knowledge-based development for Energy applications” Marie Skłodowska-Curie Innovative Training Network (lTN) project (Grant agreement no. 813748) per la seguente tematica: “Catalyst Design by Predictive Modelling of Aqueous Phase Reforming of Renewable Liquid Feedstocks”, sotto la responsabilità scientifica del Dott. Alessandro Fortunelli.

Scarica Bando / Download Call for Applicants

Nomina Commissione (prot. ICCOM n. 2234 del 08/07/2019)

Graduatoria (prot. ICCOM n. 2336 del 16/07/2019)

Profilo professionale: Laureato in Chimica e Dottore di ricerca in Scienze Chimiche

Codice Bando ICCOM/170/2019/FI; scadenza: 09/05/2019

Numero assegni: 1

Requisiti :

a) Essere titolari di un Diploma di Dottorato di Ricerca (o titolo estero equivalente) in Scienze Chimiche pertinente oppure titolari di Laurea Specialistica/Magistrale (D.M. 5 maggio 2004) o di diploma di laurea conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. 509/99 in Chimica con almeno tre anni di esperienza di ricerca documentata presso Università e Centri di Ricerca pubblici o privati;

b) Non aver compiuto il 36mo anno di età alla data di presentazione della domanda di partecipazione;

c) Avere il domicilio in Toscana alla data di presentazione della domanda di partecipazione;

d) conoscenza della lingua inglese;

e) conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri).

Tutti i titoli conseguiti all’estero (diploma di laurea, dottorato ed eventuali altri titoli) dovranno essere, di norma, preventivamente riconosciuti in Italia secondo la legislazione vigente in materia (informazioni sul sito del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica: www.miur.it). L'equivalenza dei predetti titoli conseguiti all'estero che non siano già stati riconosciuti in Italia con la prevista procedura formale predetta, verrà valutata, unicamente ai fini dell'ammissione del candidato alla presente selezione, dalla Commissione esaminatrice costituita ai sensi dell’art. 6, comma 1 del Disciplinare.

- Area scientifica: Scienze Chimiche

- Struttura destinataria: ICCOM CNR Sede di Sesto Fiorentino e Dipartimento di Chimica, Università degli Studi di Firenze

- Sede (provincia) : Sesto Fiorentino (FI)

Progetto: ARCO-CARICO2

Prot. ICCOM no. 1113 del 10/04/2019

Art. 1: É indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 assegno di tipologia “Grant” per lo svolgimento di attività di ricerca inerenti l’ambito settoriale strategico ‘AS 5. Chimica verde’ sul progetto specifico dal titolo ‘CARICO2 - Cattura e Riutilizzo di CO2: da gas serra emesso da impianti industriali e centrali termoelettriche a materia prima per la produzione di sostanze utili’ da svolgersi presso l’Istituto di Chimica dei Composti Organometallici del CNR (ICCOM - CNR) sede di Sesto Fiorentino, Area della Ricerca CNR di Firenze e presso il Dipartimento di Chimica “Ugo Schiff” - Polo Scientifico - Università degli Studi di Firenze, nell’ambito del progetto congiunto di alta formazione in regime di cofinanziamento con la Regione Toscana, CUP “B56J17001330004” sotto la responsabilità scientifica del Dr. Francesco Barzagli.

Scarica Bando

Nomina Commissione (prot. ICCOM n. 1460 del 13/05/2019)

Provvedimento di Chiusura (prot. ICCOM n. 1605 del 22/05/2019)

Profilo professionale: Laureato in Chimica o Fisica o Scienza dei Materiali 

Codice Bando ICCOM/171/2019/PI; scadenza : 12/06/2019

Numero assegni: 1

Requisiti :

a) diploma di laurea in Chimica o Fisica o Scienza dei Materiali conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. 509/99, oppure della Laurea Specialistica/Magistrale (D.M. 5 maggio 2004), di curriculum professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca;

b) Tutti i titoli conseguiti all’estero (diploma di laurea, dottorato ed eventuali altri titoli) dovranno essere, di norma, preventivamente riconosciuti in Italia secondo la legislazione vigente in materia (informazioni sul sito del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica: www.miur.it). L'equivalenza dei predetti titoli conseguiti all'estero che non siano già stati riconosciuti in Italia con la prevista procedura formale predetta, verrà valutata, unicamente ai fini dell'ammissione del candidato alla presente selezione, dalla commissione giudicatrice costituita ai sensi dell’art. 6, comma 1 del Disciplinare;

c) esperienza nell’ambito della tematica di cui all’art. 1 e in particolare sono richieste competenze specifiche nell’utilizzo di software e protocolli teorico-computazionali per la simulazione delle proprietà di sistemi 2D e in particolare il loro spettro fononico;

d) conoscenza della lingua inglese;

e) conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri)

- Area scientifica: Scienze Chimiche

- Struttura destinataria: Istituto di Chimica dei Composti Organometallici del CNR (ICCOM - CNR), Sede Secondaria di Pisa

- Sede (provincia): Pisa (PI)

Progetti: QUEFORMAL

Prot. ICCOM no. 1591 del 21/05/2019

É indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 assegno di tipologia B: “Assegno Professionalizzante” per lo svolgimento di attività di ricerca inerenti l’Area Scientifica "Ch – Chimica" da svolgersi presso la Sede di Pisa dell’Istituto di Chimica dei Composti Organometallici del CNR (ICCOM - CNR) Area della Ricerca CNR di Pisa, Via G. Moruzzi n. 1 – 56124 PISA, che effettua ricerca teorico-computazionale nell'ambito del programma di ricerca del Progetto QUEFORMAL “Quantum Engineering for Machine Learning” DCM.AD008.026 – Responsabile scientifico: Dr. Alessandro FORTUNELLI per la seguente tematica: “Simulazione Quantistica di Eterostrutture 2D e loro proprietà fononiche (Quantum Simulations of 2D Heterostructures and their phonon properties)”, sotto la responsabilità scientifica del Dr. Alessandro Fortunelli.

Scarica Bando / Download Call for Applicants

Nomina Commissione (prot. ICCOM n. 1880 del 14/06/2019)

Graduatoria (prot. ICCOM n. 2166 del 03/07/2019)

Profilo professionale: Laureato in Chimica e Dottore di ricerca in Scienze Chimiche

Codice Bando ICCOM/169/2019/FI; scadenza: 25/03/2019

Numero assegni: 1

Requisiti :

a) Essere titolari di un Diploma di Dottorato di Ricerca (o titolo estero equivalente) in Scienze Chimiche pertinente oppure titolari di Laurea Specialistica/Magistrale (D.M. 5 maggio 2004) o di diploma di laurea conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. 509/99 in Chimica con almeno tre anni di esperienza di ricerca documentata presso Università e Centri di Ricerca pubblici o privati;

b) Non aver compiuto il 36mo anno di età alla data di presentazione della domanda di partecipazione;

c) Avere il domicilio in Toscana alla data di presentazione della domanda di partecipazione;

d) conoscenza della lingua inglese;

e) conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri).

Tutti i titoli conseguiti all’estero (diploma di laurea, dottorato ed eventuali altri titoli) dovranno essere, di norma, preventivamente riconosciuti in Italia secondo la legislazione vigente in materia (informazioni sul sito del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica: www.miur.it). L'equivalenza dei predetti titoli conseguiti all'estero che non siano già stati riconosciuti in Italia con la prevista procedura formale predetta, verrà valutata, unicamente ai fini dell'ammissione del candidato alla presente selezione, dalla Commissione esaminatrice costituita ai sensi dell’art. 6, comma 1 del Disciplinare.

- Area scientifica: Scienze Chimiche

- Struttura destinataria: ICCOM CNR Sede di Sesto Fiorentino e Dipartimento di Chimica, Università degli Studi di Firenze

- Sede (provincia) : Sesto Fiorentino (FI)

Progetto: ARCO-CARICO2

Prot. ICCOM no. 550 del 26/02/2019

Art. 1: É indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 assegno di tipologia “Grant” per lo svolgimento di attività di ricerca inerenti l’ambito settoriale strategico ‘AS 5. Chimica verde’ sul progetto specifico dal titolo ‘CARICO2 - Cattura e Riutilizzo di CO2: da gas serra emesso da impianti industriali e centrali termoelettriche a materia prima per la produzione di sostanze utili’ da svolgersi presso l’Istituto di Chimica dei Composti Organometallici del CNR (ICCOM - CNR) sede di Sesto Fiorentino, Area della Ricerca CNR di Firenze e presso il Dipartimento di Chimica “Ugo Schiff” - Polo Scientifico - Università degli Studi di Firenze, nell’ambito del progetto congiunto di alta formazione in regime di cofinanziamento con la Regione Toscana, CUP “B56J17001330004” sotto la responsabilità scientifica del Dr. Francesco Barzagli.

Scarica Bando

Provvedimento di Chiusura (prot. ICCOM n. 923 del 26/03/2019)